lunedì 1 ottobre 2012

Anteprima Lupo Alberto n° 328, ottobre 2012









 



 
Quando il problema è più grande di te e la posta “normale” non ti convince, usa la prioritaria e scrivi a :
“AIUTO PSIC” - Lupo Alberto McK – viale Bianca Maria, 9  -  20122 Milano
oppure via mail a r.percoco@lupoalberto.it




QUANDO È LEI A NON VOLERE UN DOPO

Cara Ross…
ho un problema , mi vergogno un po’ a scriverti queste cose, veramente, ma non so più cosa fare.
…In vita mia ho avuto tante storie solo basate sul sesso, mai un amore vero.
Non mi è mai dispiaciuto… svegliarmi il giorno dopo senza legami di alcun genere per tornare ognuno alla propria vita. Credevo di essere un "mago" del sesso o almeno così mi definivano… fino a che non conobbi lei, A. Non è una ragazza che si nota molto, non è una bella da copertina, è una normale. Il classico tipo che non avrebbe mai attirato la mia attenzione se non fosse stato per un amico in comune, L. Ci ha presentato una sera. A. non mi attirava, fino a che non l'ho vista ballare. Aveva una sensualità che non avevo mai visto in nessun’altra donna... non volgare, non erotica, nulla di tutto ciò. Dopo averla conosciuta meglio, una sera siamo finiti a letto insieme. L'esperienza più bella della mia vita! Tutto quello che avevo pensato la prima volta sul suo fisico era sbagliato, aveva un corpo meraviglioso… come un manto mi avvolse e mi persi in esso. Per la prima nella vita ho fatto l'amore invece del sesso. La mattina dopo mi sono svegliato in camera mia, da solo, con una lettera di A. che diceva che cercava solo un'avventura e nulla di più. Ero sconvolto, per la prima volta non ero il cacciatore ma la preda. L'ho cercata ovunque, ho chiesto anche a L. sue informazioni. Ho provato anche a dimenticarla ma non ci riesco, ogni volta che chiudo gli occhi non faccio altro che vedere i suoi meravigliosi occhi verdi e il suo splendido corpo. Ora so dove abita e dove lavora, ma non ho il coraggio di chiamarla e di avvicinarmi. Non riesco più a capirci nulla, non so se quello che provo per lei è solo attrazione sessuale o c'è di più. Che il mio cuore sia stato stregato..?
Marco 

Se questo fosse un film, potrebbe darsi che sia stata lei a raccogliere informazioni su di lui e sulla sua totale indisponibilità verso una relazione duratura. A un certo punto, quando abbiamo visto lo sciupafemmine all’opera quanto basta, c’è la scena che descrivi, e cioè lui che per la prima volta subisce quello che di solito fa. Fra non molto - non è obbligatorio ma, diciamocelo, è frequente - arriva la scena in cui lui “finalmente capisce” e per amore di lei cambia.
Se fosse un film.
Anche in questo caso, ovviamente, ho messo fra virgolette quello che non mi permetto di giudicare.
Se invece è la realtà - lasciamelo dire - che vuoi che ti dica? Che manca l’ultima scena? Che per capire davvero bisogna mettersi nei panni dell’altro? Che il tuo interesse nasce solo dal fatto che questa volta non sei stato tu a “salutare” il mattino dopo?
Da quel che ho capito, la possibilità di verificare ce l’hai. Magari non quella di scrivere da solo la prossima scena, ma di provarci sì.






4 commenti:

Christian ha detto...

di che anno è la storia a colori?

lupazzo ha detto...

No, ancora storie vecchie, non tornano più gli inediti?

Christian ha detto...

comunque visto che la storia è di Casty immagino sia o del 2000 o del 2001

Anonimo ha detto...

avete mai pensato a una serie di ristampe del lupo tipo i grandi classici disney? Solo storie niente tavole e rubriche, formato topolino, tutto a colori, 220 pagine, mensile.

Related Posts with Thumbnails