domenica 2 gennaio 2011

Anteprima Lupo Alberto n° 307, gennaio 2011

Provate a immaginare di dover scrivere 4000 pagine. Difficile, ma forse col tempo si può fare.
Provate a immaginare di dover scrivere 4000 pagine che facciano ridere, pensare e sognare. Soprattutto ridere.
Ecco, adesso disegnatele.
Non ce la potete fare?
Non vi resta che rocuravi la collezione del Lupo, allora .
Buona lettura, quattromila volte, quattromila sorrisi.
Se vi sembra poco...Buon 2011, buon Lupo Alberto n° 307 !
( cover di Silver )

Tavole...
Bruno Cannucciari
Silver / Michelon
LUPOROSCOPO
Leone

A gennaio, se tu fossi
un oggetto saresti uno schedario
un animale saresti un gatto(ne)
una pianta saresti una sequoia
un personaggio saresti il Bianconiglio
una qualità saresti la calma
un difetto saresti la goffaggine
una parola (chiave) saresti “quando”

Amore: Non correre, aspetta e vedrai
Amicizia: Accetta le critiche
Salute: Splendidamente
Soldi: Ok il risparmio, ma blindare il portafogli…

Vergine

A gennaio, se tu fossi
un oggetto saresti una porta girevole
un animale saresti un coccodrillo
una pianta saresti un tiglio
un personaggio saresti Ulisse
una qualità saresti la curiosità
un difetto saresti la paura
una parola (chiave) saresti “trama”

Amore: Un romantico ritorno
Amicizia: Più diplomazia
Salute: Alimentazione da rivedere
Soldi: Qualcosa si muove



Ti prendi personalmente cura del tuo fisico o la tua tabella di marcia non mente? Segui il tuo bioritmo o sono i ritmi della giornata che inseguono te? In poche parole e…in quante mosse tu sei…

PERSONAL TRAINER O PERSONALMENTE TE NE FREGHI?
a cura dei minuti contati

Alba, diciamo le 7.00, il momento in cui aumenta la concentrazione del testosterone. Tu a che cosa sei dedito?

a) Alla meditazione
b) Alla colazione
c) All’impiego intelligente del testosterone

Tra le 14.00 e le 15.00 il tuo corpo ti chiede una pausa

a) Gli rispondo appena ho un attimo di tempo
b) Gli rispondo dopo la pausa pranzo
c) zzzzz…zzzzzzzzz…zzzzzzzzzzzzz…dicevi, scusa?

...continua sul numero in edicola...


AMICI PER LA PENNA
Sono una ragazza di 28 anni, mi piace l’arte e la filosofia, non tanto quella dei libri ma quella che si inventa giorno per giorno, e soprattutto amo scrivere.
Vorrei conoscere persone timide e sensibili. Se sei cosÏ scrivimi, mi farebbe piacere corrispondere con te. LUISA BIZZARRI - via di Casal Morena 168/B - MORENA (ROMA)

Ciao a tutti! Mi chiamo Luca, un ragazzo di 19 anni, vivo a Voghera (Pavia) e il mio più grande desiderio Ë fare il fumettista. Cerco una ragazza che mi apprezzi per quello che sono, e inoltre vorrei corrispondere un kasino, con persone che condividono i miei stessi interessi: piccolo popolo (elfi, folletti, gnomi e altri esseri soprannaturali), storia antica e altomedievale, leggende, popoli antichi e non, fumetti, cartoni animati (no dragonball ke lo odio), ecc...
Scrivetemi a lucafegh@live.it
†††††††

Doppia storia
Cuore di ghiaccio: Lusso / Michelon / Cangialosi


... Neve mutante: Lusso / Michelon / Lusso.


Quando il problema è più grande di te e la posta “normale” non ti convince, usa la prioritaria e scrivi a “AIUTO PSIC” - Lupo Alberto
McK – viale Bianca Maria, 9
20122 Milano
oppure via mail a r.percoco@lupoalberto.it

LA CADUTA DEI TIGGI’

Cara Ross...
Come siamo caduti in basso!!!
Avrai sentito la notizia della dichiarata omosessualità di Tiziano Ferro, vero? Io pure, ma ciò che mi fa imbestialire E' COME lo sono venuta a sapere. Dal telegiornale.
Cioè, fatemi capire, fra la morte di Sara Scazzi e la politica, cosa ci mettono? L'outing di Tiziano Ferro!!! Ma io dico! Non si può!
Se il telegiornale si occupasse di gossip allora ci starebbe, ma mettere una notizia del genere in mezzo a quelle più serie e importanti mi sembra assurdo!
Questa è l'Italia: dice “L'omosessualità è normalissima!”, poi appena qualcuno riesce ad accettarsi omosessuale, cosa fa il Tg? Lo trasmette a tutti.
Quanta ipocrisia che c'è in Italia...

Eugi


Caro Eugi, mi domandi se ho sentito la notizia sui personalissimi fatti privati di Tiziano Ferro. Be’, sono io che faccio una domanda a te: ti pare possibile, oggi come oggi direbbero quelli di una volta, che uno non senta una notizia che vogliono fargli sentire a tutti i costi? Se l’avessi persa in un telegiornale, mi avrebbero raggiunto di sicuro gli altri dieci notiziari…e se nemmeno quelli ce l’avessero fatta, c’era sempre l’assalto delle testate in tutte le stazioni della metropolitana, e se nemmeno l’assalto fosse andato a buon fine restavano ancora le chiacchiere da treno o da bar o da eccetera eccetera.
D’altra parte, se il primo settimanale gratuito di gossip ha venduto un milione di copie esaurendosi in tre ore, di che cosa stiamo parlando, scusami? Il suo editore dice di avere vinto la scommessa: LO diceva LUI che il gossip avrebbe fatto strage di lettori!
Bella forza, commenta qualcuno, è gratis!
Sì, dico io, ma se al posto di IO SPIO avessero distribuito gratuitamente ECONOMIA E FINANZA o SCIENZA E SPERANZA, dici che alla terza uscita avrebbero dovuto aumentare le tirature?
Vabbè, forse sto uscendo dal seminato. Anche se questo seminato a me pare un latifondo…
Vogliamo dirne un’altra? » freschissima…la apprendo or ora mentre mi dedico alla posta. Pare che il fratello di Sara, la quindicenne ritrovata in fondo a un pozzo nelle campagne pugliesi, non sarebbe dispiaciuto all’idea di fare televisione. Il tempo di far circolare la notizia e già arriva la smentita: pare che gliel’abbiano proposto (non facciamo nomi, Lele Mora) ma lui ha rifiutato, anzi querelato.
Comunque sia andata la cosa, che ci abbia pensato lui o qualcun altro, le due versioni hanno qualcosa che le lega e cioè: da questa parte del video c’è parecchia gente disponibile a guardare il commercio dei sentimenti e dall’altra…dall’altra basta esserci. Insomma l’importante è apparire, chissenefrega a far cosa e perchè…
…Lo so, tutto questo fare tv e spiare chi fa tv…poco c’entra con Tiziano Ferro, a cui per altro non ho nulla da rimproverare, anzi, caso mai apprezzo chi come lui, più in vetrina rispetto agli altri, “usa” la propria popolarità per incoraggiarli a esporsi.
Chiudo dicendo che concordo pienamente con te quando ti sorprendi perchè da una parte si dice l’omosessualità è “normale” e poi chi la dichiara diventa subito uno da sbattere in prima pagina.

2 commenti:

Lupazzo ha detto...

Appena letto! 2 storie horror veramente fantastiche! Cuore di ghiaccio è agghiacciante!

Giacomo Michelon ha detto...

Il buon vecchio Piero quando ci si mette è una lenza!
^__^
Grazie!

Related Posts with Thumbnails