sabato 28 novembre 2009

“IO FIRMO”, CAMPAGNA DELLA CGIL, PER IL DIRITTO ALL’APPRENDIMENTO PERMANENTE – GIORNATA EVENTO, 1 DICEMBRE. “Io firmo”

SILF/SLC/CGIL (settori fumetto, illustrazione, animazione) segnala l’iniziativa: “SAPERE PER CONTARE - “IO FIRMO”, CAMPAGNA DELLA CGIL, PER IL DIRITTO ALL’APPRENDIMENTO PERMANENTE – GIORNATA EVENTO, 1 DICEMBRE. Io firmo” è la campagna promossa dalla Cgil per il diritto all’apprendimento permanente. Si tratta di una raccolta firme per promuovere una proposta di legge che contempli il diritto alla formazione permanente nel mondo del lavoro. Aggiornamento, formazione, apprendimento costante: queste sono le parole d’ordine inserite nel testo di iniziativa popolare sulla cui riuscita scommette la Cgil. Non è un dettaglio, infatti, riconoscere che, specialmente durante una crisi economica profonda come quella attuale, solo la cultura, la conoscenza e la formazione rappresentino il principale “ammortizzatore sociale” per tutti i lavoratori, e specialmente per le fasce più a rischio. FOTOCOMUNICATO03Per dare avvio alla campagna la Camera del lavoro di Milano promuove un incontro aperto al pubblico a cui sono invitati studenti, docenti, cittadini. MARTEDI’ 1 DICEMBRE, presso la sala lauree della Facoltà di Scienze Politiche, in Via Conservatorio 7, dalle ore 10,00 alle ore 13,00. All’evento hanno già dato la propria adesione numerosi esponenti del mondo della cultura, del teatro, dello spettacolo e della canzone, molti dei quali saranno presenti per sostenere di persona l’iniziativa. Tra questi: Ottavia Piccolo, Lella Costa, Milva, Giorgio Gaslini, FOTOCOMUNICATO01Tullio De Piscopo, Franco Cerri, Enrico Intra, Tony Arco, Flavio Origlio, Bebo Storti, Alberto Patrucco, Deborah Villa, Fabrizio Canciani, Cesare Gallarini, Enry Zaffa, Patrizio Fariselli, e molti altri ancora, nonché esponenti della società civile quale Jole Garuti dell’ass. Saveria Antiochia. Sarà inoltre allestita una mostra satirica con fumetti e disegni sul tema della formazione, della cultura, del lavoro che, attraverso il cartoonist Tiziano Riverso, ha coinvolto una quarantina di disegnatori satirici da tutta Italia, (tra questi Staino, Beduschi, Cavezzali, Crudele, Disegni, Marmotti, Portinari, Silver, etc..) grazie anche alla collaborazione di siti satirici quali MAMMA, Virus e Quotidiano della Satira. Introdurrà l’iniziativa Ivana Brunato, della segreteria della Camera del lavoro. La concluderà Onorio Rosati, Segretario Generale Cgil Milano.”

Nessun commento:

Related Posts with Thumbnails