sabato 10 ottobre 2009

23 ottobre 2009: Francobollo di Lupo Alberto

(articolo tratto dal sito Vaccari news - La filatelia in tempo
reale
- vai all'articolo originale)

Cocco Bill, Diabolik e Lupo Alberto… collezionisti
La serie, in uscita il 23 ottobre durante “Italia 2009”, vuole promuovere la filatelia attraverso i fumetti. L'esempio del 2007 giunto da San Marino

Dopo l'uscita del 31 ottobre 1996, l'Italia ci riprova, con lo stesso approccio di fondo. Se allora due classici del fumetto italiano, ossia Tex Willer (di Giovanni Luigi Bonelli e Aurelio Galleppini, in arte Galep) e Corto Maltese (di Hugo Pratt), venivano ripresi in altrettanti francobolli da 750 e 850 lire come “Invito alla filatelia”, adesso tre saghe famosissime sono impiegate non per valorizzare il genere in quanto tale con una “Giornata del fumetto”, ma per favorire la “Giornata del collezionismo” (di cosa?) ad “Italia 2009”.
I dentelli con i personaggi in questione, disponibili dal 23 ottobre, sono il cowboy alla camomilla Cocco Bill (di Benito Franco Jacovitti), il ladro Diabolik (di Angela e Luciana Giussani) e lo sfortunato Lupo Alberto (di Guido Silvestri, meglio conosciuto come Silver). Protagonisti dei tre francobolli da 1,00 euro (primo porto per l'Oceania o, più semplicemente, comodo taglio tondo, buono per qualsiasi integrazione) raccolti in foglietto, questo tirato in un milione e mezzo di unità.
Nel dettaglio, i soggetti citano Cocco Bill con il suo cavallo Trottalemme, affiancati dagli elementi figurativi tipici di un'ape e di un uccello; Diabolik insieme alla compagna Eva Kant ma pure allo storico antagonista, vale a dire l'ispettore Ginko; Lupo Alberto associato al cane Mosè, all'eterna fidanzata Marta e ad Enrico La Talpa.
A sorpresa, come per le più recenti cartoline, sul bordo è stato introdotto il codice a barre. Gli annulli del primo giorno saranno impiegati a Roma, presso lo sportello filatelico dell'Eur e al “Festival”.
Gli stessi eroi delle strisce (con Tex Willer, Corto Maltese ed altri) figurano già nella maxi serie da sedici francobolli che San Marino, il 18 settembre 1997, ha dedicato, giustamente, non a qualche iniziativa filatelica, ma alla storia del fumetto tricolore.


Come si presenta il foglietto, disponibile dal 23 ottobre


Nessun commento:

Related Posts with Thumbnails